Gianluca Monti a Radio Musica Television: ”Non si potrà ritornare a giocare in breve tempo. Dall’anno prossimo non ci saranno più i tre gironi di Serie C”

A Radio Musica Television il giornalista sportivo Gianluca Monti

Gianluca Monti, nota firma del giornalismo sportivo italiano, è intervenuto ai microfoni di Radio Musica Television, il quale durante la trasmissione “TACA LA …MARCA”, si è soffermato sull’attuale situazione di emergenza del calcio in Italia.

Quando si potrà ritornare in campo – ”Non ho certezze, purtroppo non si possono avere. Credo che sarà difficile ritornare a giocare a calcio anche tra un mese o più tardi. E’ impossibile ritornare sul rettangolo di gioco in breve tempo soprattutto in zone come Bergamo, anche se a porte chiuse. Sono consapevole che c’è chi la pensa diversamente, questo campionato rischia di essere del tutto falsato.”

La situazione attuale tra club e calciatori – “C’è tanta confusione, ci sono squadre come la Juventus che si sono portate avanti. Io spero che i soldi che vengono risparmiati dagli stipendi dei calciatori, non vadano soltanto nelle casse delle società, ma che aiutino anche tanti giocatori di Serie C e di Serie D.”

Serie C e Serie D rischiano l’estinzione – “Si è discusso tanto di riforma dei campionati, penso che adesso sia il momento di farlo. Prevedo che il prossimo anno non avremo tre gironi di Serie C, ognuno di 20 squadre, dispiace tanto per gli stessi calciatori. Non c’è calcio per tutti, come non c’è lavoro per tutti.“

Benevento – “Il Benevento stramerita la promozione, inutile dirlo. E’difficile dal punto di vista regolamentare capire come andranno le cose. Gravina parla di una Serie A a 22 squadre, io penso che sia impossibile, visto che ci saranno club che rischieranno di non iscriversi al prossimo campionato della massima serie . Ritengo che Il Benevento farà parte della prossima Serie A in un modo o nell’altro.”

La situazione del Napoli – “Una quarantena iniziata un pò in anticipo per i giocatori del Napoli, dopo la partita di Salisburgo. La squadra è forte, e stava iniziando nuovamente a far vedere i suoi valori con Gattuso. Purtroppo questa situazione pregiudicherà tutto.”

Coronavirus, Radio Musica Television dona mascherine al comune di Cinquefrondi (RC)

In un momento di difficoltà, siamo vicini a tutti

Dopo l’appello del sindaco Michele Conia del comune di Cinquefrondi (RC) ai microfoni di Magazine: Musica e Notizie, programma di approfondimento condotto da Gaetano Risi e Luca Capacchione, la redazione e la dirigenza di Radio Musica Television si sono attivate per aiutare chi è in difficoltà.

Saranno spedite mascherine di tipo FFP2 destinate principalmente alle autorità e alle forze di polizia del comune della Piana di Gioia Tauro, per consentire a tutti di controllare e aiutare soprattutto chi in questo momento è solo.

Un piccolo aiuto che diamo e che cercheremo di dare a tutti coloro che ne hanno bisogno.

La grande famiglia di Radio Musica Television c’è sempre.

PSFF, ottimo esordio per #IlCortoACasa

Inizio dai grandi numeri per l’iniziativa dedicata al film breve

Inizio con i fiocchi per #IlCortoACasa, iniziativa messa in campo dal Picentia Short Film Festival, in collaborazione con Radio Musica Television. Grazie al connubio tra l’organizzazione e l’emittente è stato possibile trasmettere in streaming sui social e contemporaneamente sul digitale terrestre quattro cortometraggi protagonisti delle scorse edizioni del Festival internazionale del Corto.

I titoli trasmessi sono stati “Non è una bufala” di Niccolò Gentili e Ignacio Paurici; “In zona Cesarini” di Simona Cocozza, con Ernesto Lama, Antonella Morea, Piero Pepe; “Legge n°38” di e con i VillaPerBene; “Le avventure di Mr. Food e Mrs. Wine” di e con Antonio Silvestre, Christian Filangieri, Alessandro Tersigno, Marco Falagusta, Vincenzo De Michele.

La soddisfazione è tanta, siamo riusciti a portare nelle case degli Italiani il cortometraggio – hanno dichiarato in una nota congiunta le direzioni del festival e dell’emittente – speriamo che questo format possa divenire in futuro una certezza, un caposaldo della programmazione anche delle maggiori emittenti. In un momento di crisi come questo è fondamentale aiutare tutti, anche semplicemente intrattenendoli”.

Prossimo appuntamento con #IlCortoACasa, domenica 29 marzo alle ore 21:00, sempre sui social del Picentia Short Film Festival e sui canali del Digitale Terrestre di Radio Musica Television.

Il Picentia Short Film Festival lancia l’iniziativa #IlCortoACasa

Ogni domenica cortometraggi in streaming e in diretta TV su Radio Musica Television

Domenica 22 marzo parte il progetto #IlCortoACasa, promosso dalla direzione artistica e dai finalisti del Picentia Short Film Festival, in collaborazione con Radio Musica Television. Tutte le domeniche sulla pagina Facebook del Picentia Short Film Festival e in contemporanea sui canali del Digitale Terrestre di Radio Musica Television (Lombardia e Piemonte sul 608; Emilia-Romagna sul 656; Campania, Basilicata Tirrenica e Calabria Nord sul 673), saranno tramessi una serie di cortometraggi tratti dal meglio del meglio delle edizioni precedenti del Festival.

Si parte con quattro titoli: “Non è una bufala” di Niccolò Gentili e Ignacio Paurici; “In zona Cesarini” di Simona Cocozza, con Ernesto Lama, Antonella Morea, Piero Pepe; “Legge n°38” di e con i VillaPerBene; “Le avventure di Mr. Food e Mrs. Wine” di e con Antonio Silvestre, Christian Filangieri, Alessandro Tersigno, Marco Falagusta, Vincenzo De Michele.

Il nostro intento è di accompagnare gli italiani in questo momento complicato, intrattenendoli e strappandogli una salutare risata – ha dichiarato in una nota la direzione artistica – Noi ci siamo e ci prepariamo alla prossima edizione del Festival, più determinati di sempre”.

Abbiamo deciso di appoggiare immediatamente questo progetto, vista anche l’inscindibile collaborazione che ci lega alla kermesse – ha dichiarato Gaetano Risi, direttore artistico di Radio Musica Television – Apriamo le nostre frequenze volentieri per intrattenere gli Italiani con materiale di qualità”.

L’appuntamento de #IlCortoACasa si svolgerà ogni domenica alle ore 21:00 sui canali social del Festival e sui canali del Digitale Terrestre dell’emittente.

Radio Musica Television sbarca in Emilia-Romagna al 656 del DTV

Da Natale il via alle trasmissioni

Radio Musica Television, emittente radiotelevisiva pluriregionale, amplia i proprio orizzonti di trasmissione approdando in Emilia Romagna al canale 656 del digitale terrestre e sul 5656 di Sky.

Sarà disponibile a partire dal 24 dicembre il canale dedicato all’emittente lombarda che da oltre quarant’anni opera nel settore delle comunicazioni.

All’offerta, già corposa, che prevede trasmissioni già in Piemonte e Lombardia (608 Digitale Terrestre – 5608 Sky) e Campania (673 Digitale Terrestre – 5673 Sky), si va ad aggiungere quella emiliano-romagnola che amplia ancor di più gli spettatori giornalieri di Radio Musica Television.

L’emittente è ascoltabile anche attraverso gli smart speakers e le app più importanti, nonché sull’app dedicata “Radio Musica” su Play Store e App Store.
Radio Musica si conferma ancora #tuttaunaltramusica!